9,00 €

+ costo spedizione 5,00 €

Integratore alimentare a base di estratto di foglie di ulivo ( 94%)

Si assumono 70 ml al giorno ( come da misurino ) preferibilmente al mattino


Anche noi della ditta Ulivìs in questo difficile momento desideriamo assumerci l’impegno con un gesto di aiuto concreto, ed è quello di mettere a disposizione di tutti il nostro integratore Ulivìs, un estratto di foglie di Ulivo con Aloe, Betulla e Calendula, perché particolarmente adatto al difficile momento che stiamo attraversando.

Questo è confermato da Ricerche Scientifiche,consultarle è molto importante per renderci conto di ciò che è utile e fa la differenza. CLICCA sul link e vai al capitolo 2.5.

Il prezzo molto basso è il risultato di un grande sforzo economico che però sentiamo necessario in un momento di emergenza come questo : un PREZZO SOLIDALE alla portata di tutti !

Questa importante iniziativa è LIMITATA e durerà fino allo scadere dell’emergenza.

Ulivìs è più che apprezzato ormai da anni e da migliaia di persone, questa iniziativa nasce per agevolare quante più persone possibili ad esserne altrettanto soddisfatte e a poter far uso di un prodotto mirato e di qualità.

LA CONSEGNA DI QUESTO ARTICOLO AVVIENE IN MODO REGOLARE. COSTO SPEDIZIONE: 5,00 €


Perché l’Ulivo?

Le foglie di ulivo sono ricche di principi attivi che hanno dimostrato di abbassare la pressione, depurare gli organi interni, proteggere il cuore, ridurre l’infiammazione, abbassare la glicemia, potenziare il sistema immunitario e anche svolgere un’azione antivirale e antitumorale.

L’Ulivo è presente nella storia della medicina e dell’erboristeria mediterranea da migliaia di anni.

Rivalutato oggi in tutto il mondo, esso rappresenta la pianta cardine della dieta mediterranea. Considerato un albero “divino” fin dall’antichità, l’Ulivo si caratterizza in particolare per la sua longevità e vitalità. Ancor oggi possiamo osservare come, senza alcuna cura o trattamento, esso possa vivere per millenni; espiantato e trapiantato attecchisce ovunque, anche su una piccola zolla di terra. Nelle sue linfe scorrono sostanze “uniche in natura”, come l’Oleuropeina e l’Idrossitirosolo che lo proteggono, lo preservano e lo mantengono straordinariamente vitale. In tal senso si tratta di una pianta archetipica del mediterraneo, unica e speciale.

Lo stesso Ministero della Salute riconosce e dichiara gli effetti benefici degli estratti di Foglie d’Ulivo, sottolineandone in particolare la valenza antiossidante, l’azione sul metabolismo dei lipidi e dei carboidrati, sulla regolarizzazione della pressione arteriosa, sul miglioramento della circolazione del sangue e il suo effetto depurativo.

Negli ultimi anni si è osservata un grande riscoperta a seguito dei centinaia di studi scientifici che confermano molti di questi usi tradizionali e dimostrano che l’estratto di foglie di olivo ha numerose proprietà terapeutiche:

  • Abbassa la pressione (minima e massima)
  • Svolge un’azione antivirale, antibatterica, antimicotica.
  • Aumenta l’energia
  • Riduce l’infiammazione (artrite, colite, ecc)
  • Riduce i marcatori di malattie cardiovascolari (colesterolo LDL, trigliceridi, stress ossidativo)
  • Protegge i vasi sanguigni, cuore e apparato cardiovascolare.
  • Contrasta le malattie neurodegenerative ( Alzeihmer )
  • Abbassa la glicemia
  • Proprietà drenanti (contrasta la cellulite e ritenzione idrica )
  • Contrasta la perdita di densità ossea (osteoporosi; ideale in menopausa)
  • Abbassa la glicemia
  • Riduce il grasso addominale
  • Antiossidante : protegge il DNA e contrasta i radicali liberi
  • Antitumorale

Oleuropeina. Benefici inaspettati dell’Estratto di Foglie di Olivo

La componente terapeutica più significativa del fitocomplesso è rappresentata dall’Oleuropeina – molecola isolata per la prima volta nel 1908 – che si è mostrata essere l’apportatrice di molte delle proprietà salutari dell’estratto di foglie d’Ulivo. L’Oleuropeina è presente anche nel frutto (oliva) e nell’olio di oliva ma la sua concentrazione è significativamente maggiore nella foglia. Per questo per uso terapeutico è molto efficace l’esratto di foglie di olivo.

L’OLEUROPEINA è la molecola maggiormente presente nell’estratto di foglie di olivo ed esplica un’azione antiossidante ancor maggiore delle vitamine C ed E. Tale azione viene potenziata dalla sinergia con flovonoidi e fenoli presenti. Uno studio scientifico recente intitolato “Oleuropeina, benefici inaspettati!” afferma:

«L’oleuropeina e il suo metabolita, l’idrossitirosolo, hanno una potente attività antiossidante, che potrebbe essere responsabile di alcune attività antiossidanti, antinfiammatorie e anti-malattia dell’olio d’oliva. L’oleuropeina è nota per il suo effetto di abbassamento della pressione sanguigna. […] La capacità dell’oleuropeina di abbassare la pressione sanguigna può giustificare l’uso tradizionale della foglia di olivo nel trattamento dell’ipertensione da lieve a moderata. Oltre all’ipertensione, l’oleuropeina ha dimostrato di avere funzioni cardioprotettive, antinfiammatorie, antiossidanti, antitumorali, antiangiogeniche e neuroprotettive e quindi può avere un potenziale terapeutico per una varietà di disturbi umani. L’oleuropeina riduce il danno ossidativo nella sostanza nera dei ratti anziani, una regione del cervello più colpita dalla neurodegenerazione nella malattia di Parkinson [3]. L’oleuropeina previene l’aggregazione tossica sia della beta amiloide che della tau, proteine ​​coinvolte nella malattia di Alzheimer [4, 5]. Di rilevanza per il cancro, l’oleuropeina è un potente inibitore del recettore 2 del fattore di crescita epidermico umano, una proteina che è spesso sovraespressa nelle cellule del carcinoma mammario [6] ed esercita un effetto chemiopreventivo sul carcinoma del colon-retto associato alla colite nei topi [7]. Studi meccanicistici implicano l’autofagia e l’inibizione del bersaglio dei mammiferi della rapamicina (mTOR) negli effetti protettivi dell’oleuropeina [8]. Lo stress ossidativo e la deregolamentazione del percorso mTOR è un tema comune tra neurodegenerazione, cancro, diabete e invecchiamento fisiologico, suggerendo che gli effetti protettivi dell’oleuropeina in vari disturbi possono verificarsi attraverso un meccanismo molecolare condiviso.»

Dosaggio e modo d’uso

ULIVÌS è frutto di un alto standard produttivo in cui l’estrazione dei principi attivi avviene in modo naturale, nel pieno rispetto della pianta e nella salvaguardia dei suoi importanti fitocomponenti. La particolare formulazione è stata realizzata da un Medico Antroposofo e contiente estratto concentrato di foglie d’Ulivo (Olea Europea) in soluzione acquosa al 94%, e estratti di Calendula Officinalis (capolini), Aloe Vera (gel derivato dalla foglia) e Betula Pubescens (corteccia) per il restante 6% con la funzione di potenziare l’efficacia dei principi attivi.

Il dosaggio consigliato è di 1 misurino (70ml) al giorno, puro senza diluirlo, al mattino prima di colazione. Prima dell’assunzione scuotere lentamente la bottiglia e dopo l’apertura conservare in frigorifero.

Effetti collaterali

Gli studi di tossicità condotti mostrano che gli estratti di foglie di olivo sono generalmente sicuri e non mostrano effetti tossici anche a dosi elevate [1, 2].