Attività Antivirale

I ricercatori hanno dimostrato che i costituenti della foglia di Ulivo, in particolare Acido Elenolico ed il suo sale, elenolato di calcio, si sono mostrati efficaci in vitro nell’inibire la proliferazione di numerosi virus, tra cui parainfluenza, Herpes simplex, pseudorabbia, virus della polio -1, -2, -3, rinovirus, myxoviruses, virus coxsackie, varicella zoster, virus dell’encefalomiocardite, e due ceppi di virus leucemici.

Sulla base dell’attività antivirale riconosciuta all’OLE e alle numerose segnalazioni aneddotiche in pazienti affetti da AIDS che facevano uso di OLE , l’estratto è stato ampiamente utilizzato per rafforzare il sistema immunitario, ridurre la carica virale, alleviare la fatica cronica, coadiuvare il trattamento del sarcoma di Kaposi, le infezioni da herpes simplex virus, e ridurre gli effetti collaterali della terapia farmacologica anti-retrovirale.